Attratto dai suoni fin dai primi anni, almeno cosi mi raccontano, entrando nell’unica scuola di musica allora presente nella cittadina dove nacqui, mi ritrovai a scegliere tra tre strumenti che la scuola stessa proponeva.

Tra i tre ecco che appare la fisarmonica: i movimenti del mantice, il fatto di prenderla in braccio e il suono simile all’organo catturarono immediatamente il mio interesse. Questo strumento fu il mio regalo di compleanno, tant’è che iniziai proprio il 22 gennaio del 1982, a 9 anni. 

Gli studi classici del conservatorio hanno poi accompagnato questo strumento: prima il violino, poi il pianoforte, e soprattutto lo studio della composizione con il M° Bruno Coltro, grandissimo didatta, che ha senza dubbio allargato i miei orizzonti.

Devo molto a poche figure e paradossalmente quasi tutte distanti dal mondo della fisarmonica: ascoltare Benedetti Michelangeli e Glenn Gould mi ha sempre stimolato a sperimentare il bel suono nel mio strumento, povero da quel punto di vista.

Ma la musica senza le altre arti non sarebbe stata sufficiente alla mia formazione. 

Il Cinema innanzitutto, grazie all’iniziazione tramite mio padre che al posto dei cartoni animati mi proiettava i classici di Hollywood; le arti visive, dalla pittura antica a quella contemporanea, attraverso la visita a tante mostre e musei e la conoscenza diretta di diversi artisti tra cui Gastone Biggi con cui è nata una forte amicizia e attraverso il quale ho potuto conoscere la vera storia dell’arte degli anni 50 e 60; la cucina d’Arte, la quale da anni mi ha permesso di conoscere tantissimi Chef e coinvolto in tantissimi eventi intorno al cibo.

Essere un musicista è stato un colpo di fortuna, perché vuol dire svolgere un lavoro che si ama!

INFORMATIVA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.